Anfibi
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemailwhatsapp
Home » Natura » Fauna

Gli Anfibi

Recenti ricerche effettuate nell'area del Parco hanno confermato la presenza di 10 specie di anfibi, tra i quali vanno segnalati la salamandra pezzata appenninica (Salamandra salamandra gigliolii) e la salamandrina dagli occhiali (Salamandrina perspicillata), entrambe localizzate in prossimità di faggete con presenza di pozze, ruscelli o fontanili.
Tra gli anfibi che rivestono particolare importanza, poiché divenuti rari sul territorio nazionale soprattutto a seguito dell'alterazione degli habitat, vanno segnalati l'ululone (Bombina pachypus), il tritone crestato (Triturus carnifex) e il tritone punteggiato (Lissotriton vulgaris), specie molto localizzate nel Parco, spesso legate alla presenza di fontanili e abbeveratoi.
Gli anfibi più diffusi, sempre legati alla presenza dell'acqua, sono la rana italica (Rana italica) e il rospo comune (Bufo bufo), presenti soprattutto nelle valli meno fredde.

(foto di: Angelina Iannarelli)
Rospo Comune.
(foto di: Angela Iannarelli)
Rana Agile.
(foto di: Angela Iannarelli)
Raganella italiana.
(foto di: Angela Iannarelli)
Tritone crestato - femmina.
(foto di: Angela Iannarelli)
UnescoDiploma Europeologo europarcMinistero dell'AmbienteFederparchi
© 2017 Ente Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
viale Santa Lucia - 67032 Pescasseroli (AQ)
Tel. 0863/91131 - Fax 0863/912132
E-mail: info@parcoabruzzo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Link