Home » Natura » Fauna

I Rettili

Anche i rettili hanno un loro posto negli ecosistemi del Parco: uno dei più comuni tra i rettili è il Biacco (Coluber viridiflavus) che frequenta campi e fossati.
Tra le vipere oltre alla comune Aspide (Vipera aspis), più rara e localizzata è la Vipera dell'Orsini (Vipera ursinii) che si alimenta prevalentemente di insetti.
Va inoltre segnalato il Colubro liscio (Coronella austriaca) e, nei luoghi più freschi l'Orbettino(Anguis fragilis) e la Biscia dal collare (Natrix natrix lanzai).
Tra i lacertidi sono presenti la Lucertola (Lacerta muralis) e il Ramarro (Lacerta viridis).

Vipera comuneVipera degli Ursinii
Contenuti: (11 voti)
© 2017 Ente Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise - Viale Santa Lucia - 67032 Pescasseroli (AQ) - Tel. 0863/91131 - info@parcoabruzzo.it - p.iva 02304991009 - netpartner: Parks.it