Le quattro stagioni
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemailwhatsapp
Home » Vivere il Parco » Le quattro stagioni

Autunno nel Parco

... uno dei momenti più tranquilli per godersi la splendida natura del Parco

E' questa, una delle stagioni più affascinanti per visitare il Parco; infatti le foreste si colorano di toni che vanno dal giallo all'arancio, dal rosso al marrone, ed è proprio grazie a questa atmosfera suggestiva che l'autunno diventa uno dei momenti più tranquilli per godersi la splendida natura del Parco.
Le piante e gli animali avvertono l'avvicinarsi dell'inverno e cominciano in questi mesi a prepararsi per sopportare i rigori invernali.
Le giornate si accorciano ed è proprio la minore durata della luce solare a influire sul comportamento di piante e animali, piuttosto che l'abbassamento della temperatura.
Oltre ai caldi colori del bosco, è bello scoprire la grande varietà di frutti su alberi e arbusti, l'incredibile quantità di specie di funghi, e la fragranza che emana il suolo dopo le prime piogge autunnali e le orme degli animali lasciate sul terreno umido e un po' fangoso.
Acero in veste autunnale
(foto di: Valentino Mastrella)
Monte Amaro in autunno
(foto di: Valentino Mastrella)
Autunno 2010
(foto di: Valentino Mastrella)
UnescoDiploma Europeologo europarcMinistero dell'AmbienteFederparchi
© 2017 Ente Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
viale Santa Lucia - 67032 Pescasseroli (AQ)
Tel. 0863/91131 - Fax 0863/912132
E-mail: info@parcoabruzzo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Link